Furuno pronta al lancio del SafeSea EPIRB1 Pro Furuno pronta al lancio del SafeSea EPIRB1 Pro
Distribuita da Furuno Italia, Ocean Signal ha ampliato la propria gamma di apparecchiature per la sicurezza marittima con l’introduzione del nuovo compatto SafeSea EPIRB1... Furuno pronta al lancio del SafeSea EPIRB1 Pro

Distribuita da Furuno Italia, Ocean Signal ha ampliato la propria gamma di apparecchiature per la sicurezza marittima con l’introduzione del nuovo compatto SafeSea EPIRB1 Pro

Il SafeSea EPIRB1 Pro opera con il sistema Cospas-Sarsat, che utilizza tre reti satellitari, tra cui il MEOSAR, la nuova costellazione di satelliti realizzata dal COSPAS-SARSAT con l’obiettivo di migliorare le operazioni di soccorso. Tale sistema può calcolare la posizione utilizzando tecniche di elaborazione Doppler ed è meno suscettibile a ostruzioni che potrebbero bloccare il segnale in una data direzione. Il nuovo EPIRB1 Pro incorpora un ricevitore GPS a 66 canali all’avanguardia per una trasmissione immediata dell’allarme e per una maggiore precisione nel fornire le coordinate di posizione.

L’Ocean Signal SafeSea EPIRB1 Pro comunica la posizione dei sopravvissuti ai servizi di ricerca e soccorso in tre modi:
– tramite il sistema satellitare da 406MHz Cospas-Sarsat con posizione fornita da un ricevitore GPS integrato;
– tramite un segnale da 121,5 MHz;
– tramite luce stroboscopica LED per massimizzare la visibilità in condizioni di scarsa illuminazione.

Furuno SafeSea EPIRB1 Pro

Una volta attivato, in caso di affondamento, SafeSea EPIRB1 Pro trasmette, tramite collegamento satellitare, la posizione e l’ID univoco dell’utente ad un Centro di Coordinamento Soccorso.

L’Ocean Signal EPIRB1 Pro opera in un intervallo di temperatura compreso tra i -20 e 55 °C, è impermeabile fino a 10 metri di profondità e, allo scopo di mantenere i servizi di soccorso aggiornati più a lungo, trasmette il segnale per 48 ore.

L’EPIRB1 Pro distribuito da Furuno Italia funziona con batterie al litio ad alte prestazioni. In base alle normative italiane, la batteria deve essere sostituita ogni 4 anni presso un centro autorizzato. Il nuovo EPIRB1 PRO (CAT1, a rilascio automatico) insieme all’EPIRB1 (CAT2, a rilascio manuale) andranno a sostituire la serie E100 / E100G, prodotti usciti di produzione, ma ancora disponibili fino a esaurimento scorte.

(Furuno pronta al lancio del SafeSea EPIRB1 Pro – Barchemagazine.com – Ottobre 2020)

  • EPIRB1 Pro
  • Ocean_Signal_00
  • OSL_EPIRB_1_Pro_w_CAT1
  • OSL_EPIRB_1_Pro_CAT1_Bracket_OPEN
  • OSL_EPIRB_1_Pro_w_CAT1
  • OSL_EPIRB_1_Pro_FRONT